FacebookTwitter

Apertura Impianti e Piste

Gli aggiornamenti relativi a impianti e piste aperte sono effettuati ogni giorno entro le ore 8.30 (festivi) e 9.00 (feriali). Aperture e chiusure visualizzate prima di questi orari si riferiscono al giorno precedente. La situazione impianti e piste può subire variazioni nel corso della giornata in base alle condizioni meteo.

29° PINOCCHIO SUGLI SCI


Il podio della categoria Children 2 femnminile (Foto Paolo Grazzini)

Oggi al via le finali internazionali con la gara di Slalom

Vittoria tra i children 2 per l’azzurra Marta Bassino, tra i children 1 al terzo posto Carlotta Saracco e Francesco Gentilli.

Salta nella prima manche il toscano Matteo Dati.

 

1 aprile 2011 – Sono partite oggi le finali internazionali del Pinocchio sugli sci alla quale partecipano oltre 40 nazioni. In programma la prova di slalom per le categorie Children 1 (1998-99) e Children 2 (1996-97).

 

I più piccoli hanno disputato la loro prova sulla pista Farinati in Val di Luce.

In campo femminile vittoria della svizzera Aline Danoith, al traguardo in 1'23.65, seguita dalla tedesca Julia Pronnet, in 1'23.75, terza la promettente piemontese Carlotta Saracco, atleta del 1999, che ha chiuso in 1'26.69. Al quarto posto Chiara Albora, al settimo Giulia Paventa mentre non ha concluso la prima manche Angelica Rizzi.

Tra i maschi il gradino più alto del podio è occupato dall’austriaco Mario Valente, che ha battuto tutti con il tempo di 1'20.53, seguito dall’olandese Djordy Schaaf in 1'24.38 e dall’udinese Francesco Gentilli, sceso in 1'25.06. Ancora un successo dunque per l’atleta dello sci club Sella nevea, già vincitore al "Topolino" e plurimedagliato la scorsa settimana ai Campionati Italiani di categoria dove ha conquistato due ori e due argenti. Tra gli altri azzurri quinto posto per Nicolo Molteni, mentre non hanno concluso la prima manche il toscano Matteo Dati e Marco Fiore.

Per quanto riguarda i Children 2, che hanno disputato la loro prova allo Stadio di Slalom in campo femminile si impone su tutte la cuneese Marta Bassino, in 1'39.46, seguita dalla tedesca Elisabeth Willibald in 1'40.48 e dall’austriaca Elisabeth Reisinger in 1'41.38. Tra le altre

azzurre in gara quinta Roberta Melesi, nona Laura Pirovano, ventesima Luisa Bertani, ventiduesima Michela Moriconi e trentatreesima Sara Del Zenero.

Tra i maschi infine vittoria del francese Clément Noel in 1'36.03, seguito dal croato Istok Rodes in 1'36.12 e dal norvegese Bjorn Brudevold in 1'36.39. Unica categoria a non avere un italiano sul podio, bisogna infatti scendere fino al nono posto per trovare Andrea Scuccato, quattordicesimo Riccardo Grecchi, quindicesimo Paolo Bonardo, sedicesimo Lorenzo Raffaelli, mentre sono saltati nella prima manche Corrado Barulli e Marco Furli nella seconda.

Domani gran finale con la prova di slalom gigante sulla pista Stadio di Slalom per le due categorie e a seguire in Piazza di Abetone Cerimonia di chiusura.

Ricordiamo che il Pinocchio sugli sci è organizzato dallo Sci Club Pinocchio Pescia e dal Comune di Abetone. Fondamentale è la collaborazione di: Regione Toscana, Provincia di Pistoia, Camera di Commercio di Pistoia, Comitato Appennino Toscano, Consorzio Abetone Multipass, Società Abetone Funivie, Società Valdiluce, Sci Club Abetone, Scuole di Sci ‘Abetone’, ‘Valdiluce’, Monte Gomito’ e ‘Colò’, Associazione Albergatori Abetone e Consorzio Turistico Abetone-Pistoia-Montagna Pistoiese.

 

Enrica Stellatelli 3357229900

 

 

We Love Abetone



crediti