FacebookTwitter

LA ZENO COLO’ 3 TRA LE PIU’ BELLE PISTE D’ITALIA

Le Zeno

14 aprile 2011 - 12.000 utenti del sito www.rivistasci.it e lettori di SCI hanno votato le 20 discese migliori del Belpaese. La Zeno 3 al nono posto. Vincitrice la Saslong di Selva Val Gardena.

Hanno ritirato il premo il Sindaco di Abetone Gian Piero Danti e il Presidente della Saf Rolando Galli.

Ancora una volta la pista Zeno Colò 3 del Comprensorio di Abetone (Pt) figura tra le preferite dagli sciatori italiani. È quello che emerge dall’iniziativa “Vota la tua pista”, promossa dalla rivista SCI e dal sito www.rivistasci.it

Premiazione Zeno 3 2011

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quasi 12.000 utenti del sito, infatti, hanno votato tre discese tra un elenco di 25 preparato da una giuria di esperti (di cui fa parte anche il toscano Giacomo Bisconti, presidente del Collegio regionale dei maestri di sci), creando la classifica delle “magnifiche 20”, all’interno della quale la Zeno 3 si è classificata al nono posto, a soli 13 punti dalla Sylvester di Plan de Corones e superando in preferenza tracciati blasonati quali ad esempio l’Olimpia (Val di Fiemme), la Paradiso (Passo Tonale), il Ventina (Cervinia) o la Banchetta (Sestrière).

 

Prima classificata è stata la celeberrima Saslong della Valgardena, seguita dalla Leonardo David di Gressoney (Ao), vincitrice dell’edizione 2008/09, e da un’altra pista gardenese, la 3 del Ciampinoi. La premiazione dell’iniziativa avrà luogo giovedì 14 aprile alle 10 alla fiera Prowinter di Bolzano. Consegneranno gli ambiti riconoscimenti il vicedirettore di SCI, Claudio Primavesi, e due campionissimi dello sci azzurro: Gustav Thöni e Peter Runggaldier. Per Abetone erano presenti il Sindaco Gian Piero Danti e il Presidente della Saf Rolando Galli.

Intanto proprio sulla Zeno 3 e sulle piste servite dalla telecabina Casa Cantoniera - Monte Gomito si continua a sciare per l’intera settimana con orario 8-14. Possibile allungamento dell’orario nel fine settimana in base al meteo, che prevede il ritorno a temperature più consone alle medie del periodo.

 

 

Le magnifiche 20

# SELVA VALGARDENA (BZ) - SASLONG: 3.217

# GRESSONEY (AO) - LEONARDO DAVID/WEISSMATTEN: 3.173

# SELVA VALGARDENA (BZ) - CIAMPINOI 3: 2.667

# CORTINA (BL) - OLIMPIA DELLE TOFANE: 1.546

# ALTA BADIA (BZ) - GRAN RISA: 1.421

# RIVISONDOLI (AQ) - DIRETTISSIMA MONTE PRATELLO: 1.137

# ARABBA (BL) - FODOMA: 1.043

# PLAN DE CORONES (BZ) - SYLVESTER: 969

# ABETONE (PT) - COLO' 3: 956

# MALGA CIAPELA-MARMOLADA (BL) - BELLUNESE: 949

# BRESSANONE (BZ) - TRAMEC: 945

# PLAN DE CORONES (BZ) - HERNEGG: 903

# VAL DI FIEMME (TN) - OLIMPIA CERMIS: 884

# MADONNA DI CAMPIGLIO (TN) - SPINALE NERA: 883

# SKI CENTER LATEMAR (TN-BZ) - OBERHOLZ: 877

# LIMONE PIEMONTE (CN) - CABANAIRA CRESTA: 875

# BORMIO (SO) - STELVIO: 874

# PASSO TONALE (BS) - PARADISO: 865

# CERVINIA (AO) - VENTINA: 863

# SESTRIERE (TO) - KANDAHAR BANCHETTA G. NASI: 857

 

 

La giuria:

Gustav Thöni (presidente)

Il più grande sciatore italiano di tutti i tempi: 4 Coppe del Mondo, 1 oro (gigante) e 2 argenti (slalom) ai Giochi Olimpici, 2 ori ai Mondiali (gigante e slalom).

Paolo De Chiesa

12 podi e 52 piazzamenti nei primi 10 in Coppa del mondo, commentatore tecnico gare di sci Rai Tv.

Peter Runngaldier

Coppa del Mondo di superG nel 1995, argento alla discesa dei Mondiali ’91, 2 vittorie e 12 podi in Coppa del Mondo, tra cui un secondo posto nella libera di Kitz, direttore della Scuola Sci di Selva Valgardena.

Peter Fill

1 vittoria, 4 secondi posti e 4 terzi posti in Coppa del Mondo, 1 medaglia d’argento (superG) e 1 di bronzo (supercombinata) ai Campionati del Mondo, 1 medaglia d’oro (superG) e 1 di bronzo (gigante) ai Campionati del Mondo junior.

Gianluca Trivero

Giornalista pubblicista (ha scritto per La Stampa, Il Mattino e attualmente per il Secolo XIX), insegna Storia Contemporanea al Dipartimento Scienze Umane del Politecnico di Torino. Ha collaborato con Kristian Ghedina alla stesura dell’autobiografia “Primi e Centesimi” (Edizioni Nutrimenti, 2006).

Francesco Lovati

Collaboratore di SCI e curatore del sito www.pistefamose.it dedicato alle più famose discese italiane.

Giacomo Bisconti

Responsabile tecnico di SCI, istruttore nazionale, allenatore, presidente Collegio toscano maestri di sci

 

 

 

www.rivistasci.it

 

 

We Love Abetone



crediti